Differente tra mammiferi vs uccelli

I mammiferi e gli uccelli sono i gruppi di animali più evoluti con una grande varietà tra loro. Entrambi questi gruppi hanno speciali nicchie ecologiche. Non è mai difficile identificare un mammifero da un uccello, ma allo stesso tempo è importante discutere i cambiamenti drastici tra di loro. La diversità, la fisiologia, le forme del corpo e molte altre distinzioni sono interessanti da sapere sia sui mammiferi che sugli uccelli.

mammiferi

I mammiferi sono vertebrati a sangue caldo appartengono alla classe: mammiferi e ci sono più di 4250 specie esistenti. È un numero esiguo rispetto al numero totale di specie nel mondo, che è di circa 30 milioni di molte stime. Tuttavia, questo piccolo numero ha conquistato il mondo intero con il dominio, con grandi adattamenti secondo la Terra in continua evoluzione. Una caratteristica su di loro è la presenza di peli su tutta la pelle del corpo. La caratteristica più discussa e più interessante sono le ghiandole mammarie che producono latte delle femmine per nutrire i neonati. Tuttavia, i maschi possiedono anche ghiandole mammarie, che non sono funzionali e non producono latte. Durante il periodo di gestazione, i mammiferi della placenta possiedono una placenta, che nutre le fasi fetali. I mammiferi hanno un sistema di circolarità chiuso con un sofisticato cuore a quattro camere. Tranne che nei pipistrelli, il sistema scheletrico interno è pesante e resistente per fornire superfici aderenti ai muscoli e una statura stabile per tutto il corpo. La presenza di ghiandole sudoripare sul corpo è un'altra caratteristica unica dei mammiferi che li separa da tutti gli altri gruppi animali. La faringe è l'organo che produce suoni vocali nei mammiferi.

Uccelli

Gli uccelli sono anche animali vertebrati a sangue caldo appartengono alla classe: Aves. Esistono circa 10.000 specie di uccelli esistenti e hanno preferito l'ambiente aereo tridimensionale con grandi adattamenti. Hanno piume che coprono tutto il corpo con arti anteriori adattati nelle ali. L'interesse per gli uccelli aumenta a causa di alcune specializzazioni viste in essi, vale a dire. Corpo ricoperto di piume, becco senza denti, alto tasso metabolico e uova dal guscio duro. Inoltre, il loro scheletro osseo leggero, ma resistente, costituito da ossa piene d'aria, facilita il volo aereo degli uccelli. Le cavità piene d'aria dello scheletro si collegano ai polmoni del sistema respiratorio, il che lo rende diverso dagli altri animali. Gli uccelli sono più spesso animali sociali e vivono in gruppi noti come greggi. Sono uricotelici, cioè i loro reni espellono l'acido urico come prodotto di rifiuto azotato. Inoltre, non possiedono una vescica urinaria. Gli uccelli hanno una cloaca, che ha molteplici scopi tra cui l'escrezione dei prodotti di scarto, l'accoppiamento e la deposizione delle uova. Gli uccelli hanno chiamate specifiche per ogni specie e differiscono anche con l'umore dell'individuo. Producono queste chiamate vocali usando i muscoli della siringa.