clausola prefatoria vs clausola operativa


Risposta 1:

"Una milizia ben regolata è necessaria per la sicurezza di uno stato libero". non è una frase. È una clausola dipendente - il suo scopo è quello di spiegare o aggiungere un contesto alla clausola indipendente, che la segue. "Il diritto delle persone di tenere e portare armi non deve essere violato." è una frase e serve a esprimere il proprio punto. Quindi è naturale che ci si concentri sul mantenere e portare le braccia. Per quanto riguarda il motivo per cui sembra che nessuno presta attenzione alla prima clausola, ho sentito diversi argomenti. Alcuni dicono che è perché le milizie del giorno consistevano in civili volontari che portavano le loro armi di proprietà privata quando venivano convocati, altri che indipendentemente dalla prima clausola, afferma che le persone hanno il diritto e quindi è quindi un diritto personale di tutti gli individui .

Questo è ciò che la Corte Suprema ha affermato sulla questione nel Distretto di Columbia v. Heller, "(1) Il Secondo Emendamento protegge un diritto individuale di possedere un'arma da fuoco non collegata al servizio in una milizia e di usare quel braccio per tradizionalmente lecito scopi, come l'autodifesa in casa. Pp. 2–53. (a) La clausola prefatoria dell'emendamento annuncia uno scopo, ma non limita né espande l'ambito della seconda parte, la clausola operativa. Il testo della clausola operativa e la storia dimostra che connota un diritto individuale a tenere e portare armi. Pp. 2–22. (b) La clausola prefatoria si confronta con l'interpretazione della Corte della clausola operativa. La "milizia" comprendeva tutti i maschi fisicamente capaci di agire in concerto per la difesa comune. Gli antifederalisti temevano che il governo federale avrebbe disarmato il popolo al fine di disabilitare la milizia di questi cittadini, consentendo a un esercito permanente politicizzato o una milizia selezionata di governare. La risposta fu quella di negare il potere del Congresso per ridurre il antico diritto delle persone a mantenere e portare le armi, in modo da preservare l'ideale della milizia di un cittadino. Pp. 22-28. (C) L'interpretazione della Corte è confermata da analoghi diritti di armamento nelle costituzioni statali che hanno preceduto e seguito immediatamente il Secondo Emendamento. Pp. 28–30. (D) La storia redazionale del Secondo Emendamento, sebbene di dubbia importanza interpretativa, rivela tre proposte statali di Secondo Emendamento che si riferivano inequivocabilmente a un diritto individuale di portare armi. Pp. 30–32. (E) L'interpretazione del secondo emendamento da parte di studiosi, tribunali e legislatori, subito dopo la sua ratifica fino alla fine del XIX secolo, sostiene anche la conclusione della Corte. "


Risposta 2:

La clausola principale è "il diritto delle persone a tenere e portare le armi non deve essere violato". Esiste una clausola di prefazione, "Una milizia ben regolata necessaria per la sicurezza di uno stato libero" All'epoca in uno stile legale (simile alla prefazione della costituzione) una clausola di prefazione potrebbe fornire una ragione per la seguente, senza modificarla .

Secondo le regole standard di interpretazione dell'epoca, si potrebbe riscriverlo a "Poiché è necessaria una milizia ben regolata per la sicurezza di uno stato libero, il diritto delle persone a tenere e portare armi non deve essere violato". All'epoca, il diritto del popolo a mantenere e sopportare faceva parte del mantenimento di una "buona regolamentazione" della milizia, vale a dire. facendo il suo scopo. Si potrebbe regolare un fucile da caccia o un orologio, stabilendo un insieme di regole per il suo funzionamento.

La paura (che fu dimostrata vera nell'era della ricostruzione successiva) era che il governo federale potesse chiamare forze militari per disarmare il popolo. Questo è stato effettivamente discusso nei giornali federalisti prima ancora che fosse discusso il secondo emendamento. In risposta, nel Federalista 46, Madison credeva che il resto della popolazione armata sarebbe stato più che sufficiente per resistere anche a forze militari ben addestrate.

Federalista n. 46

“Stravagante com'è la supposizione, lascia che sia comunque fatta. Che si formi un esercito regolare, pienamente uguale alle risorse del paese; e lasciare che sia interamente per devozione del governo federale; tuttavia non sarebbe andare troppo lontano per dire che i governi statali, con le persone dalla loro parte, sarebbero in grado di respingere il pericolo. Il numero più alto al quale, secondo il miglior calcolo, un esercito permanente può essere trasportato in qualsiasi paese, non supera la centesima parte dell'intero numero di anime; o una venticinquesima parte del numero in grado di portare armi. Questa proporzione non produrrebbe, negli Stati Uniti, un esercito di oltre venticinque o trentamila uomini. A questi si opporrebbe una milizia di circa mezzo milione di cittadini con le braccia in mano, comandata da uomini scelti tra di loro, in lotta per le loro libertà comuni e uniti e condotti da governi che possiedono i loro affetti e la loro fiducia. Si può ben dubitare che una milizia così circoscritta possa mai essere conquistata da una tale proporzione di truppe regolari. Coloro che conoscono meglio l'ultima resistenza riuscita di questo paese contro le armi britanniche, saranno più propensi a negarne la possibilità. Oltre al vantaggio di essere armato, che gli americani possiedono sul popolo di quasi tutte le altre nazioni, l'esistenza di governi subordinati, a cui il popolo è attaccato, e con la quale vengono nominati gli ufficiali della milizia, costituisce una barriera contro le imprese dell'ambizione , più insormontabile di qualsiasi cosa possa ammettere un semplice governo di qualsiasi forma. Nonostante gli stabilimenti militari nei vari regni d'Europa, che sono trasportati per quanto riguarda le risorse pubbliche, i governi hanno paura di fidarsi delle persone con le armi. E non è certo che con questo aiuto da soli non sarebbero in grado di scrollarsi di dosso il giogo. Ma le persone possedessero gli ulteriori vantaggi dei governi locali scelti da loro stessi, che potevano raccogliere la volontà nazionale e dirigere la forza nazionale, e degli ufficiali nominati fuori dalla milizia, da questi governi, e attaccati sia a loro che alla milizia , si può affermare con la massima sicurezza, che il trono di ogni tirannia in Europa sarebbe rapidamente ribaltato nonostante le legioni che lo circondano. “

Questa paura si è avverata nel sud del dopoguerra, quando il partito democratico ha scelto di impedire agli ex schiavi di armarsi e ha disarmato coloro che li avrebbero protetti usando la milizia, sostenendo che il diritto di tenere e portare le armi apparteneva solo a la milizia e lo stato, non per il popolo, contrariamente alla comprensione prima della guerra civile.

Le stesse persone a cui erano costretti a rivolgersi per protezione erano i loro più grandi maltrattatori.

Le milizie statali, con la forza e l'intimidazione, hanno tentato di controllare il voto, attaccando quelli che avevano votato per l'altro partito e permettendo il voto anche agli ex schiavi che avrebbero votato per loro.

Quando furono sciolti dalla milizia, il Congresso accettò che non potevano essere disarmati senza essere stati violatori del diritto, il diritto del popolo a mantenere e portare armi, un principio che la capacità di resistenza all'autorità tirannica era fondamentale per la libertà ordinata.

Non c'è nesso di milizia a destra. Non è necessario essere membri di alcuna milizia per esercitarlo. La corte suprema lo ha riconosciuto in McDonald / Chicago e ha respinto l'argomento dell'opposizione secondo cui dovrebbe essere limitato al dovere della milizia.

è un diritto posseduto da tutti negli Stati Uniti, lecitamente, non esiste alcuna autorità statale o federale che possa legittimamente revocarlo, secondo l'attuale legge statunitense, nonostante i successivi atti di controllo delle armi. Ciò che la costituzione ha messo al di fuori dell'autorità dei governi basata su di essa, la toglie per sempre dal controllo senza dissolvere quella costituzione e ricominciare da capo. Precede quella costituzione e non dipende dalla sua esistenza, ma la costituzione dipende dall'esistenza di quel diritto.

Quando strappi le fondamenta per cercare di rimuoverle, hai distrutto la legittimità di ciò che è stato costruito su quel predicato e indebolito il tutto.


Risposta 3:

Bene, riferirsi a Lexington e Concord dice tutto ... È molto difficile aggiungere parole connettive e non dare la stessa interpretazione. E lo "stato libero" è molto importante. Cioè, e se non fosse uno stato libero nei confronti di azioni del governo federale? Ritengo che alcuni degli argomenti contro le armi includano che non esiste, né mai ci sarà, uno stato non libero. La storia del mondo indica che ciò è raramente vero, ovunque - la libertà eterna. Si può dire quello che si desidera sui Padri fondatori, ma erano ben letti e guardavano l'Europa come "come stanno le cose".

L'altro problema che ho sempre è una moderna ridefinizione della milizia. È un po 'strano che le milizie (alla fine del 1700) fossero un dovere civico. Indicherei qualcuno in ogni città (anche se non è più in uso) con un Armeria. Quello non era per l'uso della Guardia Nazionale o dell'esercito americano, quello era per la gente del posto. E se dici che la Guardia o l'Esercito SONO la milizia (e nessun altro può esserlo), allora chiaramente sta stabilendo una legge che sta facendo rispettare la supremazia del governo federale. E, diventa davvero sincero se entri in "ben regolato". Io e te vediamo la tirannia, stabiliamo una milizia e ci alleniamo sul verde pubblico. Il presupposto è che abbiamo standard, e questo include eleggere (dentro di noi o dalla città) un leader, un comandante.

Ora, bam - il governo federale può quindi dire che il tuo leader si oppone al governo federale, quindi non sei "ben regolato", quindi non hai una milizia. Voglio dire, come altrimenti avrebbe funzionato? Le persone porterebbero le loro armi da casa. Quindi se impedisci alle persone di essere in grado di farlo - e questo significa che ogni persona può - stai anticipando di avere una milizia.

TUTTA la Carta dei diritti è un diritto personale. Sono stati aggiunti a causa di abusi teoricamente previsti dal governo federale. Ovviamente, questi erano davvero importanti per le persone e avevano peso. Quindi non è solo "legalese".

Se la gente vuole rinchiudere un ragazzo per sempre per aver sparato da ubriaco al suo vicino, va bene. Se lo usi per rapinare un negozio, raddoppia le frasi correnti. Belle. Ma a parte una condanna forse più forte, abbiamo già queste leggi. Ho un numero qualsiasi di oggetti nel mio garage con cui posso uccidere qualcuno. Nessuno è "armi". Non ottengo uno standard diverso se uso un piccone per qualcosa di diverso da rompere lo sporco. E lo so, lo sanno già tutti (beh, quasi tutti) ma se uccido qualcuno con un piccone, l'ho fatto, non il piccone.

Alla fine, diventa uno strano argomento contro la responsabilità personale. Dice che non ce n'è nessuno o che le persone non ne sono capaci. Questa è l'immagine più grande per me. È un pezzo della filosofia del trasferimento di responsabilità dal popolo allo Stato. Senza alcuna responsabilità personale, diventiamo senza legge, cinici, avidi, egoisti. Non dobbiamo più essere “buoni cittadini”. Dobbiamo seguire la legge, solo. È un brutto messaggio da trasmettere. Non credo che molti capiscano questo: giusto e sbagliato dovrebbe essere il nostro primo processo decisionale, non la "legalità". Tuttavia, immagino che al giorno d'oggi, più persone pongono al primo posto la legalità. Questa non è una società sana. E non è perché le persone stanno peggiorando, è perché continuiamo a sentirci dire che non importa, quindi le persone capiscono che la loro morale e personalità non contano. La legalità è ciò che conta.

Questa è la visione d'insieme qui. È un pezzo di depersonalizzazione. Un'altra legge che assolve le persone da giusto e sbagliato è una cattiva legge.


Risposta 4:

Hai bisogno di un po 'di contesto per comprendere correttamente il 2 ° emendamento.

I padri fondatori credevano che "" gli eserciti permanenti, in tempi di pace, sono pericolosi per la libertà ". Ciò deriva dalle guarnigioni delle truppe britanniche che erano state di stanza nelle colonie e talvolta erano colpevoli di occasionali violazioni dei diritti umani.

In un mondo perfetto, i fondatori credevano quindi che gli Stati Uniti non dovessero avere esercito o marina permanente, sollevandoli solo se necessario (un potere già delegato al congresso nell'articolo 1). Ma non erano stupidi e sanno che non viviamo in un mondo perfetto. Hanno riconosciuto che una qualche forma di esercito, pronto, è necessario per la difesa nazionale. Da qui la prima linea dell'emendamento in questione: "Una milizia ben regolata è necessaria per la sicurezza di uno stato libero"

Quindi cosa c'entra questo con il diritto delle persone a portare le armi? Torniamo a quei soldati britannici e alle loro violazioni dei diritti umani, tra cui i tentativi di disarmare i coloni e lasciarli impotenti ad opporsi alla legge marziale. Disarmare le persone è il modo più efficace per renderle schiave.

L'intero governo degli Stati Uniti è stato formato sui principi di assegni e saldi. Il controllo sul potere di un esercito permanente è il popolo. Se l'esercito stesso tentasse di impadronirsi ingiustamente del potere (come è noto nel corso della storia) o il governo tentasse di istituire la legge marziale, la sopravvivenza della repubblica si baserebbe sulla capacità delle persone di agire per preservarlo o altrimenti di "lanciare fuori da tale governo e installare nuovi gaur per la loro sicurezza futura ”.

E quindi abbiamo il secondo emendamento: "" Una milizia ben regolata essendo necessaria per la sicurezza di uno stato libero, il diritto delle persone a tenere e portare armi non deve essere violato "

Tradotto in un linguaggio più semplice e moderno: sappiamo che abbiamo bisogno di un esercito pronto per la sicurezza nazionale, quindi per mantenere l'equilibrio di potere non può essere fatta alcuna legge che limiti il ​​diritto dei cittadini di possedere e trasportare armi.


Risposta 5:

Perché l'intera popolazione degli Stati Uniti fu designata milizia nel 1903.

Legge sulla milizia del 1903

Il primo paragrafo delinea la milizia organizzata (Guardia nazionale, anche se da allora è stata estesa anche ai componenti di riserva) e la milizia di riserva.

La Milizia di Riserva è composta da ogni maschio corposo (oggi sarebbe interpretato come maschio o femmina) degli stati, territori o DC che ha più di 18 e meno di 45 anni. E ricorda che è stato modificato più volte da quando era passato, quindi ciò che puoi leggere nel link non è la totalità di ciò che è lì ora.

Per quanto riguarda la Costituzione, SCOTUS ha ripetutamente riscontrato che la parte più importante del 2 ° emendamento è la seconda metà. Non sono attivisti per i diritti sulle armi, ma veri e propri esperti legali con esperienza decennale nell'interpretazione della legge.

E per la cronaca, non sono un GRA. In realtà sono un moderato social liberal e fiscale, ma per me essere socialmente liberale significa anche che le persone possono tenere le loro armi fino a quando abbiamo messo in atto alcuni meccanismi di buon senso. E per fortuna, abbiamo SCOTUS per dirci in cosa possono consistere legalmente quei meccanismi.

_____________________

Gli attivisti per i diritti delle armi spesso non sembrano rendersi conto che molti stati erano in realtà relativamente severi quando si trattava di armi in aree popolate (città, città, ecc.) Secondo gli standard odierni. Ancora oggi, molte città con rigide leggi sulle armi sono in stati con leggi sulle armi molto lassiste. New Orleans è un esempio, così come Detroit.

  • Nel 1813 il Kentucky approvò una legge per vietare il trasporto nascosto, che fu abbattuto da SC del Kentucky in violazione della costituzione dello stato in Bliss V. Commonwealth.
  • Bliss v. Commonwealth of Kentucky, 1822
    • Nel 1837 la Georgia vietò le armi a mano, questa fu annullata nel 1846 dalla corte suprema dello stato della Georgia a Nunn contro la Georgia. Quindi questo significa che per nove anni c'è stato un divieto totale di pistole in Georgia.
    • Nunn v. Georgia
      • Nello Stato contro Buzzard, nel 1842, l'Arkansas SC confermò il divieto di armi da fuoco nascoste con la prima interpretazione collettivista del Secondo Emendamento, ritenendo che il diritto fosse soggetto a regolamentazione da parte dello Stato. Questa decisione è stata successivamente citata dagli Stati Uniti negli Stati Uniti contro Miller.
      • Stato v. Buzzard
        • Dopo la fine della guerra civile, molti stati del sud hanno impedito ai neri di possedere armi da fuoco, radunare e molti altri diritti. Sono successe molte cose brutte, che si sono concluse negli Stati Uniti contro Cruikshank. Qui lo SCOTUS ha stabilito che la Carta dei diritti limitava solo la capacità del governo federale di approvare la regolamentazione, non gli Stati. Ciò significava che gli stati potevano limitare legalmente i diritti alle armi da fuoco o alle assemblee e l'unico metodo legittimo per contestarli era attraverso la Corte suprema di quello stato.
        • Stati Uniti contro Cruikshank
          • Non è successo molto per decenni che cambierebbe tutto ciò che abbiamo coperto. Quindi il National Firearms Act è stato approvato nel 1934. Ciò ha comportato il caso degli Stati Uniti contro Miller. Miller era morto quando il caso è stato ascoltato, e lui e il suo avvocato non erano presenti e non hanno presentato discussioni. L'NFA è stato confermato.
          • Politica della pistola negli Stati Uniti
            • Dal 1934 in poi, viene passato più controllo delle armi. Sai quando la decisione di US v. Cruikshank è stata annullata e l'interpretazione del diritto individuale del 2 ° emendamento ha sostituito ufficialmente l'interpretazione collettivista? 2008, solo per terreni federali. Per gli stati? 2010.
            • Distretto di Columbia v. HellerMcDonald v. Città di Chicago

              In altre parole, l'attuale interpretazione, secondo cui il 14 ° emendamento protegge i diritti contenuti nella Bill of Rights dalla violazione da parte degli Stati, è stata la legge ufficiale per meno di un decennio, a causa di una maggioranza di 5-4 che ignorato il precedente legale SCOTUS per l'intera storia di questo paese.

              Quindi, ad essere onesti, il motivo per cui i GRA non menzionano questa prima parte è perché non devono più farlo. E non lo faranno fino a quando la decisione 5-4 non sarà annullata da un tribunale meno conservatore.


Risposta 6:

Nessuna persona sana di mente, allora o ora, vedrebbe alcuna connessione tra l'esperienza di armi private e la competenza militare con un moschetto o un fucile. In realtà è più facile per il bambino che non ha imparato cattive abitudini prima che si arresti. Per quanto riguarda "ben regolato" non stiamo parlando del moschetto lucido ben oliato, stiamo parlando di un'unità militare con disciplina ed efficacia militari.

Leggi la decisione "Heller". Scalia separa il prefatorio dalla clausola operativa. Come ha detto un avvocato dopo la decisione, è come dire a tuo figlio che per lo scopo prefettivo di andare ad un appuntamento, può prendere la macchina. Sentendo solo il dispositivo, porta la macchina in California. Qualunque sia, la logica legale, sfida il buon senso.

La prima bozza esentò l'obiettore controverso quaccheri dal servizio militare in servizio attivo. La ginnastica intellettuale utilizzata da Scalia per ovviare al fatto ovvio e scomodo che la prima bozza parlava di servizio militare in servizio attivo, era del tutto sbalorditiva.

E un po 'in realtà leggere i Federalist Papers mi porta al fatto che quando Madison ha scritto della milizia, è specificamente la milizia con gli ufficiali, e gli ufficiali dovevano essere nominati dal governo dello stato. Non è mai stata una milizia spontanea che si è appena sollevata per correggere qualcosa di sbagliato, reale o immaginario.

Ci sono molti argomenti a castello in questo thread. Torna indietro e leggi attentamente la decisione. La NRA è stata istituita dopo la guerra di Cvivil per incoraggiare il tipo di tiraggio a lungo raggio di cui un cecchino ha bisogno. La maggior parte delle persone non ha quel tipo di respiro e spremitura assolutamente regolari, quindi aiuta a prepararli in tempo di pace. Che l'NRA è stata dirottata.

Parla con un veterano. Chiedi se i bambini con fucili da scoiattolo .22 hanno fatto di meglio sulla gamma base di fucili da allenamento. Parla con uno storico e chiedi se qualche possum di caccia dell'esperienza preparerebbe un giovane per il trapano elaborato necessario per caricare e sparare un Brown Bess in una formazione militare. Leggi cosa ha detto il generale Washington delle unità della milizia.

È stata una decisione sbagliata a maggioranza ristretta, rovesciando un precedente ben consolidato. E un precedente capo della giustizia conservatrice ha definito questa idea una frode. Dovremmo avere un diritto comune all'autodifesa che include la proprietà delle armi. L'idea che questa sia una costituzione costituzionale proprio lì con il Primo Emendamento è una cuccetta che i giudici che fanno riferimento alla storia militare effettiva dovrebbero correggere in una data futura.


Risposta 7:

Questa è una domanda grammaticale. La frase è: "Una milizia ben regolata, essendo necessaria per la sicurezza di uno stato libero, il diritto delle persone a tenere e portare armi, non deve essere violato". Ne ho visti alcuni con una virgola mancante. Comunque, frase operativa o clausola indipendente o clausola dipendente. La gente dice che non è una frase, ma è una frase complessa che termina con un punto. Ecco una definizione di frase: un insieme di parole completo in sé, che in genere contiene un soggetto e un predicato, che trasmette un'affermazione, una domanda, un punto esclamativo o un comando e che consiste in una clausola principale e talvolta una o più clausole subordinate. Quindi qual è la clausola principale o la frase operativa?

Se prendiamo "essere necessario alla sicurezza di uno stato libero", per semplicità perché ovviamente si riferisce alla milizia altrimenti la Corte Suprema nella loro sentenza del 2008 l'avrebbe usata, la frase ora recita: "Una milizia ben regolata, il diritto di le persone che devono tenere e portare le armi non devono essere violate. " Ora il focus è qui, ".... non deve essere violato." Questo è lo scopo della frase. Giù le mani. "Il diritto del popolo di tenere e portare armi, non deve essere violato." Ok ... Cosa non dovrebbe essere violato? È semplicemente ora .... "... il diritto delle persone a tenere e portare le armi ...." Poiché questa frase può reggere da sola, possiamo identificarla come la clausola indipendente o la frase operativa.

Ma non sarebbe bello chiedere: "Allora, cos'è tutto ciò che riguarda tenere e trasportare armi? Di cosa si tratta?" Ora possiamo inserire "Una Milita ben regolata ....". Questa sarebbe, quindi, la clausola dipendente. Perché da solo, non significa nulla. Ma ha valore per spiegare la frase operativa. D'altra parte, "Cos'è quell'esercito divertente?" , "Una milizia". Questo è possibile. Ma anche questo "Quel divertente esercito è una milizia".

Ora finiamo con ".... essere necessari alla sicurezza di uno stato libero". Ma potremmo aggiungerlo alle braccia dell'orso e non formeremo ... "Essendo necessario per la sicurezza di uno stato libero, il diritto delle persone a tenere e portare armi, non deve essere violato". Potremmo rendere questa una seconda clausola dipendente. E sosterrebbe la prima clausola dipendente, "Una Milita ben regolata, essendo necessaria alla sicurezza di uno stato libero ..." Di per sé non è di nuovo una frase completa. Ha bisogno della frase operativa / frase indipendente.

Combinando tutto: "Una milizia ben regolata, essendo necessaria per la sicurezza di uno stato libero, il diritto delle persone a tenere e portare armi, non deve essere violato".


Era quello che stavi cercando? Ho 61 anni. Ho davvero dovuto tornare indietro nella mia memoria.


Risposta 8:

Non È una frase che spiega l'importanza del giusto, non una frase che ti dice qualcosa di sostanziale sul giusto. Questo è comune nella legge. Ad esempio, nella Costituzione, si ottiene un sacco di linguaggio fiorito in alto su "Noi gente approviamo questa Costituzione per una serie di ragioni". I motivi non sono operativi, non ordinano a nessuno di fare nulla (o non fare nulla). Il dispositivo è la parte "approvazione della Costituzione". Oppure, se vai in una legislatura statale o in una riunione di un organo di governo locale, li vedrai costantemente passare progetti di legge che dicono cose come: "Considerando che le risorse naturali del nostro stato sono uno dei fondamenti del successo di quello stato, e considerando che il più grande di queste risorse è l'obtainio che può essere trovato solo nelle nostre splendide colline pedemontane, e considerando che ecc. ecc. Dichiariamo che l'obtainio è il minerale di stato ". Il disegno di legge non fa altro che dichiarare l'obitorio come il minerale di stato, non importa cosa dicono quelle clausole "mentre". La lingua è spesso molto contestata, che ci crediate o no. È usato per succhiare i donatori o per postura come professionista o anti-business. È usato per fare punti con altri membri del legislatore. A volte è un posto dove fare sbavature sottili ai membri impopolari. Ma non ha valore * legale *. Quelle clausole "Considerando" e il preambolo della Costituzione sono chiamate clausole prefatorie, perché prefigurano le clausole operative. Anche la prima metà del secondo emendamento è prefatoria. È possibile che la lingua nella clausola prefatoria sia stata introdotta come un sop per le persone che si preoccupavano di permettere che la popolazione fosse armata. È possibile che la Convenzione stesse avvisando i futuri leader che le milizie avrebbero dovuto essere ben regolate se si fossero formate le milizie. È possibile che gli altri poster siano corretti e che "ben regolato" significhi "funzionante". Non importa, perché quella clausola non dice al governo di * fare * nulla.


Risposta 9:

Non è assunto; in termini di grammatica di base "ben regolata" non può essere la frase operativa.

"Una milizia ben regolata, essendo necessaria per la sicurezza di uno Stato libero, il diritto delle persone a detenere e portare armi, non deve essere violato."

"Una milizia ben regolata"

In questo frammento "Milizia" è il nome. Non esiste alcun verbo che lo operi. Ha un aggettivo "ben regolato"; tuttavia al momento ciò significava essere sottoposti a provisioning o funzionanti ... pronti per l'uso. L'autore non intende la moderna definizione di regolamento.

Senza verbo; non vi è alcuna azione proibita da eseguire (operato) su o verso una "milizia ben regolata".

"Essere necessari alla sicurezza di uno Stato libero"

In questo frammento non c'è verbo. Essere, sicurezza e stato libero sono nomi, necessario è un aggettivo e il resto sono preposizioni o articoli.

Allo stesso modo, senza verbo non vi è alcuna azione proibita o operante su uno stato libero o sulla sua sicurezza.

"Il diritto delle persone di tenere e portare armi, non deve essere violato".

In questa parte dell'emendamento arriviamo ai soli tre verbi in essa contenuti: mantenere, sopportare e deve (non). La frase operativa non si limita a "portare armi", ma in realtà: "il diritto delle persone a tenere e portare armi". Ciò stabilisce quale diritto protegge l'emendamento e a chi appartiene il diritto. Questo è l'argomento e, a differenza della "milizia ben regolata", ha un verbo che opera su di esso: deve (non). In questo caso piuttosto che vietare un'azione è di natura proibitiva.

Per pesare o non pesare:

I sostenitori del controllo delle armi spesso accusano le persone come me di ignorare la prima parte dell'emendamento. La realtà, le persone come me non stanno ignorando o dando meno credibilità di quanto meriti. Gli stiamo dando la giusta quantità. A quel tempo era comune scrivere un preambolo su un documento importante; se quel documento fosse un'intera costituzione o un'unica frase. La parte su una milizia ben regolata descrive la natura delle armi che le persone possono tenere e portare; non si tratta di caccia ma di difesa. La difesa va da se stessi alla propria comunità, al proprio stato e alla propria repubblica. Quindi non lo scartiamo; lo abbracciamo e il suo significato.

Alla fine, non è quello che usano quelli (prevalentemente) di sinistra per prendere in giro i hillbillies come me quando ci opponiamo a divieti come l'AWB del 1994?


Risposta 10:

Grammaticamente e logicamente, la prima clausola della modifica è una spiegazione di scopo. L'attuale direttiva, la restrizione al nuovo governo federale, prevedeva che non fosse consentito limitare il diritto di portare armi. Questa è la semplice lettura del testo (alcuni hanno sostenuto il contrario, ma non trovo convincenti i loro argomenti).

Le persone spesso dimenticano il contesto della distinta dei diritti. Inizialmente non si applicavano agli stati. Sono limiti al potere che la nuova costituzione americana stava investendo nel governo federale. Molti stati erano nervosi e scettici nei confronti di un potente governo centrale e il disegno di legge fu redatto in gran parte per convincerli ad andare avanti e ratificare la costituzione e aderire alla nuova Unione. La carta dei diritti non intendeva limitare i poteri degli Stati.

Ad esempio, il primo emendamento ha vietato al governo federale di fondare una chiesa. Sebbene ci fosse molto sostegno a questo ideale, ad esempio Virginia aveva già destabilizzato la sua chiesa, gli stati non erano interessati da questo divieto e Massachsettes continuò ad avere legalmente una chiesa stabilita anche dopo aver ratificato la carta dei diritti.

La guerra civile ha cambiato tutto. La guerra affermò il potere dei governi federali su quello degli stati. Un risultato della guerra fu il quattordicesimo emendamento che estendeva le protezioni di cui godevano le persone dal governo federale, incluso il Bill of Rights, per integrare anche le protezioni dei governi statali. Questo non andava bene con tutti e ci sono state lunghe discussioni legali per decenni. Tuttavia, nel ventesimo secolo, uno per uno i diritti elencati nella costituzione sono stati incorporati nella legge applicabile anche agli Stati. Ora diamo per scontato che i governi locali non possono sponsorizzare attività religiose o limitare la libertà di parola e devono dare il giusto processo. Ciò non è stato ipotizzato nel diciannovesimo secolo, tranne per quanto riguarda le costituzioni statali, la legge comune e la decenza comune prescritte.

Il secondo emendamento era uno stragler. Molte persone hanno appena cercato di evitarlo. Ma la Corte Suprema degli Stati Uniti alla fine l'ha incorporato così come un diritto personale, che è abbastanza coerente con il modo in cui il resto della Carta dei diritti è stato gestito. Alcuni sostengono che lo scopo dichiarato dell'emendamento, che ha una milizia ben regolata, e implicitamente la protezione del potere statale, è anacronistico o non è più una buona cosa. Comunque sia, la parte operativa effettiva, la parte "non deve essere violata" rimane incorporata nella legge suprema degli Stati Uniti.